donizzetti2

Teatro Donizetti

L’anima del celeberrimo operista, autore di capolavori che contengono alcune tra le pagine più belle e appassionate del repertorio lirico di ogni tempo (Anna Bolena, L’elisir d’amore, Lucrezia Borgia, Lucia di Lammermoor, Don Pasquale) è indissolubilmente legata a Bergamo, dove nacque nel 1797 e visse fino al 1848. Bergamo è ricolma di attività a lui dedicate tra cui il teatro, realizzato nel XVIII secolo, e divenuto Teatro Donizetti nel 1897 a 100 anni dalla nascita del compositore. Le sale del teatro videro nel 1840 la presenza di Donizetti stesso in occasione della rappresentazione de L’esule di Roma e nel 1844 quella di Giuseppe Verdi, in occasione di Ernani. Un museo a lui dedicato è stato allestito all’interno della casa natale.


donizzetti1 donizzetti2 donizzetti3 donizzetti4

Mappa
Scopri la zona con Google Street View!